Gròttolo 2016

Montecucco Rosato Doc

Vino prodotto da vigne poste a300 m. sul livello del mare con diverse esposizioni e composizione dei terreni, macigno di arenaria fratturato e argille tufacee calcareo-marnose. L’uva appena vendemmiata viene diraspata con separazione immediata del mosto dalle bucce. La vinificazione avviene in acciaio ad una temperatura controllata tra12°Ce15°C. Rimane cinque mesi in vasca d’acciaio a decantare naturalmente, seguiti da due mesi di affinamento in bottiglia.


Note degustazione

Le piogge di metà Agosto hanno permesso grandi escursioni termiche e creato ottime condizioni per una giusta maturazione aromatica delle uve. Le uve per il Rosato sono state raccolte durante la prima decade di Settembre per preservarne la vivacità estrattiva e la freschezza aromatica. Al naso è intenso e ricco, con note floreali e un fruttato dolce che ricorda la ciliegia ed il lampone. Al palato è fresco ed equilibrato, con un retrogusto fruttato e persistente e note erbacee che gli conferiscono vivacità.

Abbinamenti

E’ un vino da tutto pasto, si accompagna preferibilmente ad antipasti a base di salumi, pesce alla griglia ed a formaggi a pasta molle. 

Scheda Tecnica

Denominazione:Montecucco Rosato Doc
Composizione:70 % sangiovese, 15% ciliegiolo, 15% montepulciano
Titolo alcolometrico:13,5% vol.
Colore:rosato pallido e lucente
Produzione15.000 bottiglie.

Altri prodotti della tenuta